Filtra per

Categorie
more... less
Prezzo
6 18
Vintage
more... less
Volume
more... less
Filter
Categories
PrestaShop

Elenco dei prodotti per la marca Cascina Ciuche'

Cascina Ciuché: un nome, una leggenda secolare. Si narra che molto tempo fa, nei suoi pressi, sorgesse un pilone dedicato a San Siro, in cima al quale una campana richiamava ogni giorno alla preghiera tutti gli abitanti devoti della valle. Campana, ciocca, “ciuché”. Tutto il resto sono distese di vigneti fin dove occhio può guardare, vini schietti e tre generazioni di viticoltori che, con passione, dedizione e duro lavoro, hanno accresciuto il proprio prestigio nel tempo. Capostipite è Angelo “Gele” Dogliotti che, ai primi del 1900, iniziò a coltivare vitigni di Barbera e Moscato a Castiglion Tinella (CN) con l’aiuto dei figli Luigi e Remo. Quest’ultimo, nel 1956, si trasferì insieme alla moglie a Costigliole d’Asti, dove acquistò una piccola cascina in Valcioccaro, attuale sede dell’azienda. 40 anni dopo, il figlio di Remo, Angelo, ne assunse la direzione dell’azienda e ne cambiò il nome da “Dogliotti Remo” a “Cascina Ciuché”, aggiungendo ulteriori appezzamenti al podere. Suo figlio Enrico, ereditando il medesimo istinto per la terra e la competenza dei suoi predecessori, oggi lavora con l’obiettivo di far conoscere in ambito internazionale i vini qui prodotti. Cascina Ciuché sorge tra le morbide colline di Costigliole d’Asti e si estende su una superficie di oltre 21 ettari, 15 dei quali destinati a vigneti a bacca rossa e i restanti 6 a bacca bianca. Nei primi, grazie a un terreno al 60% argilloso calcareo e al 40% marnoso calcareo, vengono coltivati i vitigni Barbera, Dolcetto, Nebbiolo, Grignolino e Bonarda; negli altri, invece, in un terreno al 45% marnoso calcareo e 55% argilloso calcareo, si trovano i vitigni Moscato, Cortese e Chardonnay. A rendere pregevoli e pregiati i vini sono il costante impegno, un’accurata selezione delle uve e il ricorso a metodi tradizionali: il processo di produzione, infatti, avviene in modo del tutto naturale, senza l'utilizzo di acceleranti e coloranti. Il risultato è una gamma di vini corposi, originali, schietti, genuini e profondamente legati al proprio territorio. L'antica cantina, inoltre, fiore all'occhiello dell'azienda, vanta una superficie di 300 mq e merita una visita per i suoi ambienti dal sapore antico perfettamente conservati.